Apre ad Arco la prima oleoteca del Trentino

In mostra gli extravergine d’eccellenza provenienti da tutta Italia, un viaggio nel gusto tra assaggi, percorsi culturali e sensoriali

Arco (TN), 25 marzo 2012 – Realizzare un punto vendita interamente dedicato a una tra le produzioni agricole più rinomate del Belpaese ma anche e soprattutto un’occasione per diffondere la cultura dell’extravergine d’oliva attraverso un’attività di sensibilizzazione e sperimentazione diretta. Ad Arco apre i battenti OlioCRU Point, la prima oleoteca del Trentino, tra i pochi esempi a livello nazionale. All’interno un’accurata selezione di oli d’eccellenza provenienti da tutta Italia, veri e propri protagonisti del gusto, in mostra e in vendita dal prossimo 26 marzo. L’inaugurazione ufficiale avverrà invece sabato 30, a partire dalle 10.30, con ospiti, curiosi e appassionati invitati a visitare il nuovo punto vendita. Ad attenderli uno sfizioso aperitivo tematico e la possibilità di ripercorre idealmente le qualità organolettiche dell’extravergine di oliva sperimentando i percorsi sensoriali di assaggio appositamente ideati per l’occasione.

Con il nuovo punto vendita localizzato nella centralissima piazza di Arco OlioCRU Point si propone alla clientela con una linea d’eccellenza di oli di propria produzione: i pluripremiati OlioCRU Lab, Origini, Orizzonti, i raffinati blend di Terre del Nord e Terre del Sud, il prezioso OlioCRU Bio, le tradizionali “molche” e il classico paté di olive. E per chi preferisce “provare per credere” la possibilità esclusiva di degustazione con asporto: il prodotto, protetto in ambiente condizionato e in assenza di ossigeno, può essere assaggiato, quindi confezionato ed acquistato al momento, a seconda della miscela -delicate, medium o robust- che meglio interpreta le preferenze gustative e olfattive del consumatore. A questi si aggiunge poi un’accurata selezione di extravergine di qualità provenienti dalle altre regioni d’Italia.

Il negozio è stato quindi concepito come uno showroom monotematico, interamente dedicato all’olio l’oliva, all’interno del quale i clienti potranno degustare i prodotti, coglierne l’essenza, le fragranze, i sapori e partecipare ai percorsi del gusto che verranno riproposti periodicamente. Il tutto accompagnati dal personale addetto che illustrerà le qualità salienti e le proprietà organolettiche di ciascuna miscela. Un vero e proprio viaggio sensoriale finalizzato all’acquisto consapevole dei prodotti maggiormente graditi.

Non solo. In quanto prodotto di punta dell’area gardesana, nota per essere la zona di produzione alla latitudine più a nord del mondo, OlioCRU Point vuole anche essere un’occasione per promuovere un vero modello di sviluppo per valorizzare la cultura dell’olivicoltura e del paesaggio locale. E proprio a cominciare dall’inaugurazione di apertura gli ospiti verranno introdotti alla tematica attraverso un primo approccio, accompagnati da una voce narrante che ripercorrerà una breve panoramica sull’importanza dell’olivicoltura in Italia, per poi passare ad aneddoti e curiosità sulla tradizione altogardesana, dalle diverse tecniche di coltivazione e potatura ai processi di raccolta, dal significato culturale dell’olio alle abitudini alimentari locali. Un approccio conoscitivo rivolto sia ai consumatori finali sia agli operatori professionali che si concluderà con un piacevole aperitivo a base di extravergine OlioCRU, bruschette e ‘pan di molche’.

OlioCRU Point resterà aperto tutto l’anno. Durante i mesi di ottobre e novembre l’attività del punto vendita verrà affiancata da un programma di visite ad hoc presso OlioCRU Frantoio per partecipare alla raccolta delle olive e assistere direttamente al processo di lavorazione del prodotto: dai frutti alla molitura in giornata.

Nicola Peroni

Arco, Italia